"Fratelli di sangue", per il bene del territorio




  • 30/05/2017




Questo mese si è siglato l’accordo tra AVIS Casoria e l’Associazione “Il Coraggio Di Briciola onlus” alla presenza del Presidente Sonia Ferrara e della segretaria Mariaconcetta Cantile. La collaborazione e la cooperazione tra due diverse realtà che operano insieme per un fine comune: favorire una maggiore sensibilizzazione sulla cultura della donazione e della solidarietà nel nostro territorio.

Donare sangue è donare una parte di sé. È regalare la speranza, la fiducia. È parlare alla vita della stessa vita. Ecco che bisogna diffondere il giusto messaggio sull’importanza, sul valore dell’atto della donazione che è sempre un atto d’amore e mai un atto di estorsione.

Noi siamo fratelli che amano e non freddi numeri di dati statistici ed ognuno di noi perciò nel rispetto di una simile responsabilità è chiamato ad essere fratello. Ecco perché occorre creare rete sul territorio, con quelle realtà che operano nel settore e sono capaci di evitare l’emergenza per la distorta percezione del messaggio.

La prevenzione è alla base di ogni cura ed è ciò che spinge il “Coraggio di briciola“ (associazione che dalla data della sua costituzione, contrasta la violenza di genere e diffonde la tutela ed il rispetto per la vita) a cercare quelle sinergie utili, per creare una rete di solidarietà capace di abbattere i muri dell’indifferenza e a costruire ponti di incontri.

Con queste premesse i membri dell’Associazione hanno deciso di collaborare con Avis di Casoria e sabato 21 e domenica 22 maggio c’è stata la nostra prima collaborazione. O meglio la nostra prima festa del donarsi in un clima di rispetto, gioia ed allegria che si è instaurato tra noi “briciole “ ed i professionisti dell’ Avis Casoria.

Dal profondo del cuore grazie ed alla prossima festa. 

Altre News

Galleria fotografica

Vedi le altre foto...